domenica 7 gennaio 2018

Poesia di Tagore

Donna, non sei soltanto l’opera di Dio,
ma anche degli uomini, che sempre
ti fanno bella con i loro cuori.
I poeti ti tessono una rete
con fili di dorate fantasie;
i pittori danno alla tua forma
sempre nuova immortatlità.
Il mare dona le sue perle;
le miniere il loro oro,
i giardini d’estate i loro fiori
per adornarti, per coprirti,
per renderti sempre più preziosa.
Il desiderio del cuore degli uomini
ha steso la sua gloria
sulla tua giovinezza.
Per metà sei donna,
e per metà sei sogno.


Rabindranath Tagore

3 commenti:

Angela Carter ha detto...

Mi ricorda "Per creare i suoi occhi" di Angelo Branduardi...

Nemesis ha detto...

:-)

ArionAngel ha detto...

Ciao cara Stefy,

mi è appena arrivato il tuo bigliettino con il braccialetto,è un A-MO-RE!!!
Grazie infinite,davvero non ci speravo più e,invece,ho avuto un ottimo inizio di settimana!
Buona settimana,ti abbraccio forte,terrò sempre il tuo braccialino,avendo cura di non sporcarlo,o rovinarlo,l'adoro!!!
A.